RICCARDI ANDREA
SOCIAL JUNCTION
 
Andrea Riccardi ha partecipato al Sommet de Consciences di Parigi sul clima, insieme al patriarca Bartolomeo I di Costantinopoli, al Card. Turkson, presidente del pontificio Consiglio per la Giustizia e la Pace e a un gruppo di "saggi" che il 21 luglio si sono interrogati a Parigi sui cambiamenti climatici e le loro drammatiche conseguenze.
"Why do I care", perchè mi interessa, è il motto del Summit, che ha raccolto voci diverse su un problema che riguarda davvero tutti. 
"Sono convinto che le religioni abbiano un grande ruolo nel far lievitare la coscienza dei popoli sull'ecologia e la pace: i due temi stanno insieme". Ha detto Andrea Riccardi "Nel patrimonio religioso ci sono le motivazioni del destino comune dei popoli nella madre terra. Vanno riproposte. I leader religiosi e i credenti debbano vivere una conversione ecologica, comunicando stili di vita differenti. Tale conversione è motivata in profondità dalle loro tradizioni. Leader illuminati, come il patriarca Bartolomeo o papa Francesco, lo mostrano"..
Al termine del Summit è stato proclamato un appello LEGGI L'APPELLO
Andrea Riccardi (primo a sinistra) con gli altri partecipanti al SOmmet del consciences sul clima
Per saperne di più
La Depeche
 
19 Luglio 2017

Andrea Riccardi è la persona giusta per la Presidenza della Società Dante Alighieri? Libera Chiesa in libero Stato e... dimissioni del Riccardi dalla Presidenza della Società Dante Alighieri. Giosuè Carducci, il fondatore, aveva una visione diametralmente opposta del ruolo che La Dante deve svolgere in Italia e nel mondo per difendere l'italianità, da quella del Riccardi,.. troppo papalino. Il Signor Riccardi occupa diverse cariche e svolge diversi ruoli. Trovo difficile riconoscermi in tutte le posizioni che egli prende pubblicamente, soprattutto quando si esprime come Presidente della Sant'Egidio. Il Signor Riccardi è ANCHE Presidente della Società Dante Alighieri fondata da un laico come Giosuè Carducci. La laicità è stata da allora una costante della Società Dante Alighieri. Lo è ancora? La difesa della italianità nel mondo non deve avere una connotazione cattolica, come spesso avviene ora. Da Presidente della Dante di Montreal non mi sento rappresentato dal Signor Riccardi che sottolinea nei suoi numerosi e frequenti interventi il suo apostolato sociale di chiara radice cattolica. Tengo a sottolineare che i soci della Dante di Montreal sono di diverse origini etniche e di diverse fedi religiose (tra cui l'ebraica). Cosa fare oer evitare di far corrispondere italianità con cattolicesimo? Il Signor Riccardi prenda in seria considerazione la possibilità di rassegnare le sue dimissioni come Presidente della Società Dante Alighieri. NON è la persona giusta per il ruolo che occupa. E lo dico senza nessuna offesa nei suoi confronti.


Riccardi Andrea: I libri

Riccardi Andrea: La Rassegna Stampa

Riccardi Andrea: I Video

Riccardi Andrea:

Riccardi Andrea: Social Network

Riccardi Andrea: Dossier